Fatturazione elettronica con Brico Planet

about us page title image

La fattura elettronica per la Pubblica Amministrazione è un documento elettronico prodotto in formato XML, secondo gli standard tecnici definiti da Sogei, il cui contenuto deve essere nel tempo immutabile e non alterabile; è la sola tipologia di fattura accettata dagli enti di PA che, secondo le disposizioni di legge, sono tenuti ad avvalersi del Sistema di Interscambio.

La fatturazione elettronica nei rapporti con la Pubblica Amministrazione (Legge Finanziaria 2008) si colloca nell’ambito delle linee di azione dell’Unione Europea («i2010») che incoraggia gli Stati membri a dotarsi di un adeguato quadro normativo, organizzativo e tecnologico per gestire in forma elettronica l’intero ciclo degli acquisti.

fonte: Wikipedia.it

Fatturazione elettronica tra privati

A partire dal 1° gennaio 2019 la fatturazione elettronica (già obbligatoria nei rapporti commerciali con la Pubblica Amministrazione, e opzionale per i privati) diventerà obbligatoria anche per gli scambi commerciali tra privati, con alcune eccezioni:

  • imprese operanti nei settori cessione di benzina e gasolio
  • subappalti nell’ambito di appalti pubblici

casi in cui l'obbligo sarà effettivo già a partire dal 1° luglio 2018.

Il software gestionale Brico Planet consentirà di gestire la fatturazione elettronica tra privati (generazione file Xml, firma, invio e conservazione) già nel corso del mese di gennaio 2018, con 12 mesi di anticipo rispetto ai tempi previsti dalla legge.

Maggiori informazioni sul servizio di fatturazione elettronica tra privati sono disponibili su questa pagina.

Creare la Fattura Elettronica

Tutte le versioni di Brico Planet consentono di generare una fattura in formato elettronico (XML) per assolvere gli obblighi previsti dalla Legge Finanziaria 2008 e dal Decreto attuativo n. 55 del 3 aprile 2013, in materia di fatturazione elettronica alla Pubblica Amministrazione.

Il file XML generato con il software può essere firmato, inviato e conservato con qualsiasi strumento, anche di terze parti.

Invio alla Pubblica Amministrazione

Se preferisci, puoi attivare opzionalmente il servizio di Fatturazione Elettronica Tecnos, che ti consente di assolvere tutti gli obblighi di legge in un colpo solo, e in particolare:

  • Generare fatture elettroniche in formato XML (funzione inclusa gratuitamente in Brico Planet)

  • Caricare i file XML generati su un portale web dedicato, accessibile tramite username e password personali

  • Firmare digitalmente dei documenti generati

  • Inviare le fatture al SDI tramite i canali previsti dalla legge

  • Ricevere eventuali messaggi e comunicazioni dal SdI (notifiche/ricevute)

  • Conservare le fatture elettroniche inviate ricoprendo il ruolo legislativo del Responsabile della Conservazione

Scopri di più sul servizio di fatturazione elettronica

Cosa fa il servizio?

1. Applica la firma elettronica qualificata con riferimento temporale su ogni fattura.
2. Invia la fattura al Sistema D'Interscambio della Pubblica Amministrazione, tracciando l'intero percorso di validazione e accettazione (o scarto) del documento, e segnalando con tempestività eventuali problemi o anomalie.
3. Effettua la conservazione sostitutiva del documento elettronico per 10 anni.

Come funziona?

Dopo aver attivato il servizio, riceverai tramite e-mail le credenziali (login e password) per accedere all'account web di fatturazione elettronica.
Tutto il processo di invio è molto semplice, riceverai in ogni caso una guida che spiega come procedere, e potrai ovviamente contare sul nostro centro assistenza per eventuale supporto.
Guarda anche la registrazione video di un nostro seminario on-line sulla fatturazione elettronica.

Quanto costa?

Il servizio di fatturazione elettronica Tecnos a partire da gennaio 2018 è incluso nel canone di aggiornamenti e assistenza. Per i contratti precedenti ha un costo di 9,90 euro al mese al fine della conservazione a norma di legge dei documenti.
Il costo di ogni fattura lavorata ai sensi del DM 55 del 3 aprile 2013 è pari a 0,20 euro a fattura. Il costo delle prime 30 fatture elettroniche di ogni mese è incluso nel canone. Tutti i prezzi si intendono IVA esclusa.

Attiva subito il servizio

Per richiedere l’attivazione del servizio, è sufficiente compilare il seguente modulo e inviarlo via email all’indirizzo amministrazione@tecnositalia.it oppure via fax al numero 02.42.10.8499.


SCARICA IL MODULO DI RICHIESTA ATTIVAZIONE →


Attivando il servizio, l’utente delega ad un partner Tecnos (individuato nell'accordo da sottoscrivere se interessati al servizio) la firma digitale per delega delle fatture elettroniche in formato XML generate dal software gestionale, l’invio al sistema di interscambio della pubblica amministrazione e la conservazione del documento elettronico a norma di legge.